Facoltà di Medicina AULA REMOTA DI ENNA

 
 
Anche se fondata da relativamente poco tempo (circa 10 anni), la scuola di medicina di Galați è il più grande e più avanzato polo di istruzione e formazione nei settori sanitari del Sud Est della Romania ed è conosciuta perché offre molte attività distintive e specializzate.

Come risultato della sua tradizione internazionale, l'Università estende le sue connessioni accademiche con altre università o partner europei, attraverso lo sviluppo di progetti e programmi comuni di ricerca e sostenendo elevati standard qualitativi a livello europeo.

In questo contesto, l'Università di Galaţi "Dunarea de Jos" con la partnership del Fondo Proserpina s.r.l. ha attivato il corso di Medicina attraverso l’apertura di un’aula remota ad Enna in Italia.
L’aula remota è accreditata dall'Agenzia romena per la garanzia della qualità nell'istruzione superiore (A.R.A.C.I.S.) ed è membro dell'Associazione europea per la garanzia della qualità nell'istruzione superiore (E.N.Q.A.).
 
 
 
Facoltà di Medicina a Enna
 
 
 
 
 
Ragazza che studia appunti
 
 
 
I titoli conseguiti al completamento del percorso di laurea romeno avranno valore in Italia secondo il D.Lgs 17/08/1999 n.368 (di recepimento della Direttiva U.E. 36/2005) e avranno valore anche in tutti gli Stati membri dell’Unione Europea secondo le direttive 97/50/CE – 98/21/CE – 98/63/CE – 99/46/CE – Dir. 36/2005.

La facoltà di Medicina a Enna prevede un percorso della durata di 6 anni e ha un numero massimo di 75 posti a disposizione. Gli studenti potranno praticare le loro ore di tirocinio presso:
  • l'Azienda Sanitaria Provinciale di Enna;
  • l'Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e di Alta Specialità "San Giuseppe Moscati" di Avellino;
  • l'Azienda Ospedaliera “Bianchi-Malacrino-Morelli” di Reggio Calabria;
  • la Fondazione Mediterranea "G.B. Morgagni” con sede a Catania;
  • la Casa di cura “SantaBarbara Hospital” con sede a Gela;
  • la Casa di cura MATER DEI di G.Nesi e c. S.r.l di Catania;

Inoltre, su esplicita richiesta diretta dell'ateneo centrale si potranno frequentare le ore di tirocinio presso la sede centrale dell’Università a Galați in Romania.

L'accesso al test d'ingresso della Facoltà di Medicina e Chirurgia potrà effettuarsi, se non già in possesso di un attestato di lingua validamente riconosciuto, previa frequenza del corso di lingua rumena organizzato dal Fondo Proserpina s.r.l.